Ines Trocchia sembra la Loren: la posa fa davvero sognare

Ines trocchia incanta proprio tutti: una posa divina per la bellissima modella che lascia a bocca aperta

Una bellezza che incanta e lascia a bocca aperta, un vero e proprio amore viscerale verso Napoli, la sua città, una delle più belle al mondo ed ecco che la combo non può che essere devastante. Un connubio da Oscar quello di Ines Trocchia e la città partenopea, già volte scelta come protagonista per i suoi shooting fotografici.

Ines Trocchia posa
Ines Trocchia, posa sensuale: che spettacolo (Instagram) – Stopandgoal

Una bellezza incantevole, una sensualità che trasuda da tutti i pori per uno show spesso vietato ai deboli di cuore, perché la pressione può arrivare davvero alle stelle. Vederla ed ammirarla è di fatto diventato quasi come omaggiare la Monna Lisa al Louvre.

Un corpo pressoché perfetto, tanto da far innamorare il mondo intero. E così Ines Troccha ha collezionato le copertine delle riviste per adulti di mezzo mondo; dagli Stati Uniti fino a quelle europee, perché è impossibile lasciarsi sfuggire un fisico del genere.

E quando non appare come mamma l’ha fatta sulle riviste per adulti, senza alcun tipo di indumento indossato, infiamma Instagram, con pose o abbigliamento quasi a sfidare la censura del popolare social network.

Ines Trocchia, la posa è da brividi: che sensualità

Oltre un milione e mezzo di follower su Instagram, un numero che aumenta a vista d’occhio e d’altronde non potrebbe essere altrimenti, vista la sua bellezza. Ed anche nell’ultimo post pubblicato ha nuovamnte incantato tutto e tutti.

La location scelta sono i Quarteri Spagnoli, una delle località più famose di napoli, ancora imbandierati per lo scudetto del Napoli. La trocchia è seduta su una sedia in uno dei tantissimi vicoli ed ha le gambe in alto con i piedi nudi appoggiati al muro.

Ines Trocchia posa
Ines Trocchia, la posa è sensuale: che décolleté (Instagram) – Stopandgoal

Una posa che ricorda molto Sophia Loren, una vera e propria regina della sensualità. La Trocchia naturalmente non arriva a quei livelli, ma è sicuramente d’impatto l’immgine che dà di sé.

Indossa un vestitino a meta floreale, con le spalline abbassate sulle braccia ed il florido décolleté per gran parte in bella vista. Ed è costretta a tenere con le mani il vestito che, altrimenti, cdrebbe mostrando le sue grazie.

Visione paradisiaca, come quella delle gambe completamente esposte per tutta la sua interezza; ed in molti si domandano nei commenti se abbia gli slip o meno, perché proprio non è chiaro, per la temperatura che diventa ancora più bollente.

Sei una Dea“, si legge tra i commenti, in italiano, ma anche in francese ed inglese. “Non ti permetterò di dimenticarmi” ha scritto nella didascalia ma siamo abbastanza sicuri che questo non accadrà.

Impostazioni privacy