Inter e Juve: lo scambio last minute mette tutti d’accordo

Inter e Juve interessate da uno possibile scambio di giocatori in chiusura di mercato, di cui si sta discutendo in queste ore frenetiche.

Inter e Juve accomunate dallo stesso destino e dagli stessi obiettivi. Di mercato e di stagione, ovviamente, perché entrambe le società italiane puntano, sulla carta, a conquistare lo scudetto, che manca da un po’ troppo tempo.

Obiettivo minimo per entrambe: la qualificazione alla prossima Champions League, necessaria a lenire i problemi economici di entrambe. Per arrivare a questi traguardi servono però rinforzi, e il mercato di tutte e due ha lasciato un po’ a desiderare.

Inter e Juve beffate
Allegri e Inzaghi osservano lo scambio di mercato (Ansa Foto) -StopandGoal.net

I nerazzurri erano partiti bene, con il doppio colpo Frattesi e Thuram, poi però le cose si sono complicate. Sfumato l’affare Lukaku, inspiegabilmente esplosa la trattativa per Samardzic, ancora in stallo quella per Pavard. L’Inter rischia di arrivare a fine mercato con una rosa incompleta, proprio come i bianconeri, che al momento hanno portato in rosa come unico rinforzo Tim Weah. E adesso entrambe le società di Serie A sono interessate da uno scambio che farà discutere.

I passaggi tra bianconeri e nerazzurri non sono una novità, e hanno sempre causato polemiche. Già solo nelle scorse settimane si era ventilata l’ipotesi che l’Inter potesse essere interessata a rinsaldare il proprio reparto arretrato addirittura con Bonucci, non più al centro dei piani di Allegri. Per il momento, però, non se ne farà nulla: lo scambio in questione riguarda i due club ma solo come spettatori silenti e, a ben vedere, parecchio delusi. Un obiettivo comune a entrambi sta infatti per sfumare.

Lo volevano entrambe, ora Inter e Juve lo guardano andare altrove: scambio tra le big europee

Il calciatore in questione è Ryan Gravenberch, l’olandese classe 2002 da molti ritenuto il nuovo Pogba, e da tempo seguito anche dalle società italiane. Era arrivato un anno fa al Bayern Monaco con molte aspettative, ma ha finito per giocare pochissimo, e oggi non è più considerato parte della rosa di Thomas Tuchel. Ma il costo del cartellino e le ambizioni del giocatore sono ancora alti, e né Inter né Juve sono mai andati vicino veramente a portarlo in Italia.

Inter e Juve beffate: Gravenberch al Manchester United
Gravenberch è da tempo nei sogni delle big di Serie A. (Ansa Foto) Stop and Goal

In soccorso del talento oranje è arrivato uno dei suoi grandi estimatori, Erik ten Hag, suo ex allenatore all’Ajax e oggi alla guida del Manchester United. Dopo la difficile partenza dei Red Devils in Premier League, il tecnico vuole rinforzare la squadra con un altro suo pupillo, dopo Onana tra i pali. Secondo il sito ‘Fichajes.net’, Gravenberch potrebbe approdare sulla sponda rossa di Manchester nell’ambito di uno scambio che vedrà trasferirsi in Baviera Scott McTominay.