Juve e Vlahovic, doppia bocciatura: “Non sono da scudetto”

Juve e Vlahovic, doppia bocciatura. La Juventus continua a far parlare di sé. Giornalisti ed ex calciatori, in tanti si esprimono sulla Vecchia Signora.

Come sempre, più di sempre. La Juventus è l’argomento che maggiormente affascina giornalisti, addetti ai lavori, ex campioni che si cimentano, senza alcuna esclusione, come opinionisti.

Allegri e Vlahovic criticati
Massimiliano Allegri e Dusan Vlahovic, la critica è dura (Foto ANSA stopandgoal.net)

E’ l’argomento principe sul quale si legge e si ascolta tutto e il suo contrario. Perché anche chi è critico nei confronti della formazione di Massimiliano Allegri, lo è in forma diversa. Una critica che ha infinite sfumature come le analisi che solitamente mettono sotto la lente di ingrandimento soltanto un aspetto specifico della squadra. La Juventus delle ultime settimane ha dato parecchio materiale per le discussioni e dai classici bar fino alle redazioni di radio e giornali il caso-Juventus intriga non poco.

Proprio le ultime, deludenti, prestazioni della formazione di Allegri hanno spinto tanti a leggere il momento attuale della Juventus arrivando, però, perfino oltre. Pensare a dove potrà arrivare la compagine bianconera e quali obiettivi sono, realmente, raggiungibili. A questo gioco affascinante, dove si mescolano analisi e previsioni, ha partecipato anche un grande ex campione di calcio, Fulvio Collovati. Intervenendo ai microfoni di Giornale Radio FM ha parlato della Juventus, del suo presente e del suo futuro.

Juve e Vlahovic, doppia bocciatura

L’analisi di Fulvio Collovati non abbraccia l’intero inizio di stagione, ma si riferisce, e si sofferma, soltanto riguardo le ultime esibizioni della formazione bianconera. Le sue parole partono dalla lotta scudetto: “L’Inter è sicuramente avanti a tutte le altre, poi ci sono Milan e Napoli“, questo il suo giudizio riportato da bianconeranews.it.

E dove può arrivare la Juventus secondo Collovati? Le sue parole: “La squadra di Allegri non ha quelle potenzialità e anzi, giocando come ha fatto nelle ultime uscite rischia di non arrivare quarta. Sono un po’ deluso da Vlahovic, in questo avvio di stagione mi sarei aspettato qualcosina in più da lui“.

Fulvio Collovati, oggi opinionista, attacca la Juve
Fulvio Collovati, attacca Allegri e la Juve (Foto ANSA stopandgoal.net)

Una Juventus che rischierebbe addirittura la zona Champions League per l’ex difensore del Milan e della nazionale azzurra. Un giudizio negativo che si somma ad altri pareri orientati sulla medesima lunghezza d’onda. Una critica pressoché compatta a giudicare negativamente la Juventus vista in queste ultime settimane. Spetta pertanto ad Allegri invertire la rotta e mostrare nuovamente la Juventus di inizio stagione, più propositiva e bella da vedere.

Il rischio per la Juventus, ventilato da Collovati, ovvero quello di perdere la possibilità di partecipare alla prossima Champions League, rappresenterebbe una sciagura dal punto di vista economico-finanziario per la società bianconera. E’ da quell’obiettivo da raggiungere a tutti i costi che tecnico e squadra devono ripartire.

Impostazioni privacy