Juve-Sancho, cambia tutto: accordo a 50 milioni

Jadon Sancho è un nome piuttosto caldo sul calciomercato. La Juve non molla il calciomercato, ma presto potrebbe arrivare un accordo sui 50 milioni di euro

La Juve va a caccia di profili interessanti per completare il suo attacco e il nome di Jadon Sancho è spuntato in diverse occasioni, negli ultimi giorni, nell’ottica di un trasferimento in bianconero.

La Juve vuole Sancho
Jadon Sancho esulta dopo un gol con il Manchester United (AnsaFoto) – stopandgoal.net

L’esterno d’attacco, fino a poco tempo fa, era considerato uno dei migliori nel suo ruolo, ma le cose al Manchester United non sono andate affatto come si aspettava. L’ex Borussia Dortmund, arrivato in Premier League dopo un affare da 85 milioni di euro, non è mai riuscito veramente a integrarsi come ci si aspettava e a scatenare la sua potenza di fuoco nell’attacco dei Red Devils. Le cose all’inizio di questa stagione sono andate anche peggio: ha giocato solo tre partite nel massimo campionato inglese e nessuna da titolare, mettendo a referto zero gol e zero assist.

Poi c’è stato l’alterco con Erik ten Hag: il laterale offensivo ancora non si è scusato e continua a essere fuori rosa. La situazione è esplosiva, tanto che un addio al Manchester United non è affatto utopia, ma una realtà che dovrebbe concretizzarsi il prima possibile, già durante il calciomercato di gennaio.

La Juve punta Sancho, ma Liverpool e Chelsea sono pronte al sorpasso

La Juve fiuta il colpo, ma ora deve vedersela con una concorrenza piuttosto agguerrita per portare a termine l’operazione. Alla fine, infatti, Sancho potrebbe dire addio al suo attuale club, ma per restare in Premier League e non per calcare i campi di serie A con la maglia bianconera.

Liverpool su Sancho
Jurgen Klopp potrebbe volere Sancho al Liverpool (ansafoto) – stopandgoal.net

La valutazione del calciatore è scesa inevitabilmente a causa delle sue prestazioni e della situazione vissuta a Manchester, ma Liverpool e Chelsea sono comunque pronte a scommettere su di lui per rinforzare il reparto offensivo. Le due big del campionato inglese sanno che i Red Devils lascerebbero partire il calciatore già nella sessione invernale per una cifra sui 50-55 milioni di euro, che non sono affatto pochi, ma neanche così tanti se si considera la portata economica di alcuni trasferimenti in Premier League.

La sfida tra rivali è alle porte e potrebbe tagliare fuori la Juve, che non può spingersi a somme simili, soprattutto se non dovesse prima concretizzare delle uscite. Il calciatore ai bianconeri piace, e neanche poco, ma bisognerà valutare che via prenderà il calciomercato e potrebbe non essere quella per Torino.

Impostazioni privacy