Juventus: tegola Chiesa, ecco quante partite salta

Brutte notizie per la Juventus. Federico Chiesa è out contro il Torino per un problema muscolare. Ecco quanto rientra a disposizione.

Brutte notizie per la Juventus e per Massimiliano Allegri. Federico Chiesa salta il Torino per un problema muscolare. Il giocatore quasi certamente non sarà a disposizione di Spalletti per le prossime partita.

Chiesa infortunio
Ecco quando Chiesa ritornerà in campo – Stopandgoal.net – Foto Lapresse

Secondo quanto riferito da Allegri in conferenza stampa, Chiesa non sarà a disposizione per la partita contro il Torino a causa di questo infortunio avuto nella giornata di ieri. Andiamo a vedere quando il calciatore potrà tornare in campo per aiutare la Juventus a raggiungere gli obiettivi.

Juventus: infortunio Chiesa, svelati i tempi di recupero

L’infortunio di Chiesa tiene in apprensione la Juventus considerando che si tratta di un qualcosa di simile a quello successo in Nazionale. Il calciatore si è fermato subito nella speranza di poter magari essere convocato per la panchina, ma così non è stato. Ora saranno fatti tutti gli approfondimenti del caso per capire meglio i tempi di recupero e il suo ritorno in camp. Infatti, tra 15 giorni c’è la ripresa del campionato e i bianconeri non possono perdere altri punti.

Stando alle ultime indiscrezioni di calciomercato.com, l’infortunio di Chiesa non dovrebbe molto grave tanto che la Juventus è convinta di averlo nuovamente a disposizione per il ritorno in campo il 21 ottobre. Di certo nelle prossime ore si sottoporrà ad alcuni accertamenti per avere delle certezze, ma le sensazioni sono positive.

Chiesa infortunio
Chiesa spera di ritornare in campo dopo la sosta – Stopandgoal.net – Foto Lapresse

Naturalmente la palla passa in mano ai medici, chiamati a consigliare i tempi di recupero del giocatore. Ma Chiesa in questa prima parte è davvero un’arma in più per i bianconeri e difficilmente la Juventus vorrà a fare a meno dell’ex Fiorentina.

Infortunio Chiesa: in campo dopo la sosta

Federico Chiesa punterà ad esserci almeno in panchina subito dopo la sosta. I controlli medici daranno certezze, ma la Juventus spera che il calciatore si sia fermato in tempo. A questo punto ci resta che aspettare le prossime ore per iniziare a capire meglio cosa succederà per il bianconero, che ha voglia di ritornare a disposizione per aiutare i compagni.

Impostazioni privacy