Ansia Juventus, malore dopo il Bologna: cosa è successo

Ansia Juventus a pochi minuti dalla fine della partita col Bologna. Rientrato negli spogliatoi, lo juventino ha infatti patito un malore che non gli ha permesso di presentarsi ai microfoni delle vari emittenti nel post partita. 

Inizialmente la sua assenza si credeva fosse giustificata dal nervosismo maturato negli ultimi intensi minuti della sfida di campionato contro gli emiliani, ma immediatamente è circolata voce di quanto fosse precedentemente successo all’interno degli spogliatoi.

Malore post partita Juventus-Bologna
Malore negli spogliatoi per uno juventino (LaPresse) – stopandgoal.net

A confermare questo malore alla fine è stata la figura sostitutiva dello juventino, che prima di iniziare a rispondere alle domande ha anche fatto il punto sulle condizioni del suo collega.

Malore dopo Juventus-Bologna: le ultime

Partita delicata quella andata in scena questa pomeriggio all’Allianz Stadium fra Juventus e Bologna. Entrambe le compagini avevano intenzione di vincere, e l’hanno dimostrato offrendo un ottimo spettacolo nel corso dei 90′ di gioco dove, però, le polemiche non sono di certo mancate, le stesse che nel post gara avrebbero generato “conseguenze”  delle quali si parlerà tanto nelle prossime ore.

Una di queste è stata sicuramente la sfuriata dall’amministratore delegato del Bologna Fenucci contro l’arbitro per il mancato rigore fischiato agli uomini di Thiago Motta, ma quella più importante, sempre se effettivamente collegata a questo discorso, riguarda le condizioni fisiche di uno della Juventus.

Egli doveva presentarsi come di consuetudine difronte ai media per analizzare la gara, con i suoi pro e contro, ma stranamente è stato sostituto da un’altra figura del club bianconero. Marco Landucci è stato infatti colui che si è presentato per la Juventus nel post partita dopo il pareggio col Bologna, dato che Max Allegri avrebbe patito un malore confermato anche dal suo stesso vice che, però, ha immediatamente tranquillizzato tifosi e familiari svelando che non si tratta di nulla di particolarmente grave.

Juventus-Bologna: Landucci analizza la gara

E’ stato dunque il vice di Allegri Marco Landucci a presentarsi difronte ai media per parlare della prestazione di questa sera della Juventus contro il Bologna. Intervenuto ai microfoni di DAZN, il collaboratore bianconero ha così parlato del punto conquistato dai ragazzi sul campo:

“Buon punto dopo un ottimo secondo tempo. Abbiamo rischiato però un pochino troppo, ma volevamo vincerla, quindi va bene così. Pogba è entrato bene. Siamo soddisfatti della squadra e stiamo lavorando molto bene. Peccato solo per il gol annullato a Dusan”.

Landucci Juventus post partita
Ha commentato Landucci la prestazione della Juve contro il Bologna (LaPresse) – stopandgoal.net

Episodio rigore Juve-Bologna: Landucci dice la sua

In conferenza stampa, come ci si poteva d’altronde immaginare, Marco Landucci ha risposto ad una domanda relativa all’episodio del mancato rigore fischiato al Bologna. Il vice di Allegri, però, pur di evitare ulteriori polemiche, ha risposto in maniera molto fredda dicendo: “Ognuno parla dal suo punto di vista. Accettiamo la decisione dell’arbitro e non ci permettiamo di commentare il suo operato”.

Landucci Juventus post partita
Landucci dice la sua sul rigore del Bologna (LaPresse) – stopandgoal.net
Impostazioni privacy