Juventus: patteggiamento e nuova squalifica, oggi c’è la sentenza

Oggi c’è la sentenza, nuovamente finisce in Tribunale il nome della Juventus in merito a quello che è il caso emerso di recente.

Dopo le vicende che hanno visto e in negativo protagonista la Juventus nella passata stagione, un nuovo caso è emerso in questa prima tranche di stagione, con i bianconeri che si sono già dichiarati innocenti ed estranei ai fatti.

Sentenza Juventus e maxi-squalifica – Stopandgoal (La Presse)

Oggi c’è la sentenza definitiva, che porterà ad una maxi-squalifica tant’è che assieme agli avvocati si sta pensando ad un patteggiamento, con l’ipotesi che viene fuori dopo i fatti dell’ultimo venti agosto. Uno dei principali quotidiani italiani ha anticipato tutto quello che accadrà oggi, con sentenza e squalifica in casa Juventus.

Juventus, oggi la sentenza: nuova squalifica, ipotesi patteggiamento

Ci sarà oggi la sentenza che potrebbe cambiare per sempre il destino in casa Juventus, dopo quanto emerso nello scorso agosto.

La Juventus nella passata stagione fu coinvolta nella situazione delle manovre stipendi che ha portato il club non solo a perdere punti importantissimi in campionato, ma trovandosi quest’anno anche con la sentenza Uefa che ha portato la Juventus fuori dalla Conference League, competizione sulla quale si sarebbero giocate poi le alte ambizioni della società bianconera.

Adesso le cose non riguardano la Juventus in prima persona, ma comunque un proprio tesserato che accoglierà oggi la sentenza sulla squalifica per il caso anti-doping: oggi l’esito delle controanalisi, con la sentenza su Pogba dopo lo scorso Udinese-Juventus. Il calciatore francese potrebbe patteggiare.

Pogba, maxi-squalifica e sentenza: le ipotesi in casa Juventus

Secondo quanto riferito da La Gazzetta dello Sport, sarebbero cominciate ieri le controanalisi all’Acqua Acetosa, laboratorio per verificare il campione B dell’urina di Paul Pogba, trovato positivo all’anti-doping nello scorso 20 agosto, che fu per Udinese-Juventus. Con la presenza dei periti del calciatore della Juventus, sono cominciate le prime operazioni che servono per capire se il primo verdetto è confermato. Si attende oggi l’esito dell’IRMS della spettrometria di massa, che comporta tempi più lunghi per le risposte. Ma comunque, il risultato, arriverà entro la giornata di oggi. E in caso di confermata positività al doping, le cose per Paul Pogba si metterebbero malissimo con una maxi-squalifica e l’unica via, quella del patteggiamento, per evitare di aver terminato anzitempo la sua carriera.

Paul Pogba – Stopandgoal (La Presse)

Squalifica per diversi anni: Pogba potrebbe aver smesso col calcio, le ultime

Paul Pogba potrebbe dire addio al calcio, ritirandosi, in caso di confermata positività all’anti-doping. Il centrocampista della Juventus, che dovrà poi risolversi le cose con la società bianconera, sono con patteggiamento potrebbe andare a cavarsela, riducendo di un po’ gli anni della pena. Dopo la giornata di oggi, con sentenza definitiva sul caso del francese, comincerà tutto un processo dove Pogba dovrà dimostrare la buona fede nel gesto compiuto nell’assumere certe sostanze.

Paul Pogba antidoping – Stopandgoal (La Presse)
Impostazioni privacy