Salta il rinnovo: l’agente si scaglia contro il presidente, l’annuncio

Nervi tesi fra il presidente e l’agente del giocatore, che nelle ultime ore è uscito allo scoperto con dichiarazioni forti che potrebbero stravolgere completamente non solo i rapporti fra le parti, ma anche le carte in tavola.

Da tempo si stava infatti cercando di trovare una quadra per il rinnovo del ragazzo, o almeno questo è quello che si pensava, considerata la dichiarata volontà del club di andare a blindare uno dei suoi migliori giocatori.

Rinnovo Lazio Serie A
Salta il rinnovo, l’agente si scaglia contro il presidente (LaPresse) – stopandgoal.net

La realtà dei fatti, però, parla di tutt’altro, che non fa decisamente ben sperare i tifosi. Stando alle ultime notizie, infatti, la tensione fra le parti sarebbe tangibile, e così facendo c’è il serio rischio che il rinnovo possa saltare. A mettere ulteriore carne al fuoco è stato l’agente del giocatore, che non si è assolutamente tirato indietro in alcune sue dichiarazioni.

Serie A, rinnovo seriamente a rischio: le ultime

Nessuno si sarebbe mai aspettato di arrivare ad una situazione del genere, eppure, ad oggi, per colpa di alcune tensioni fra le parti, il futuro del giocatore potrebbe clamorosamente cambiare.

Ovviamente l’ultima parola spetterà sempre e comunque a lui, ma l’impressione è che neanche il ragazzo sia rimasto contentissimo del comportamento della società, e più in particolare del presidente, in merito al discorso del suo rinnovo. Da che sembrava cosa certa la firma, ora il tutto è tornato un pò in bilico, considerate anche le forti parole dell’agente rilasciate in una rendete intervista.

Ai microfoni di TMW, infatti, Mario Giuffredi, agente di Mattia Zaccagni, fra gli altri, ha parlato del futuro del suo assistito alla Lazio, con la quale si stava parlando del rinnovo dell’esterno della Nazionale. Qualcosa, però, sembrerebbe essere andato storto per colpa, ovviamente, di Claudio Lotito, che avrebbe continuamente preso tempo facendo e non poco spazientire le parti vicine al giocatore, con Zaccagni che ora starebbe seriamente valutando un suo futuro nella capitale. 

Lazio, Giuffredi spazientito da Lotito: l’annuncio

Dalla parte di Zaccagni e Giuffredi la voglia di raggiugnere nell’immediato un accordo con la Lazio per il rinnovo di contratto era tanta, ma a quanto pare non era la stessa di Claudio Lotito.

Intervistato da TMW, l’agente ha così parlato degli atteggiamenti del presidente biancoceleste: “Rinnovo? Sono otto mesi che parliamo con Lotito, ma puntualmente per un fatto o per un altro niente di concreto siamo riusciti a chiudere. E’ un peccato, anche perché era desiderio di Mattia legarsi a lungo alla Lazio, ma a quanto pare le priorità di Lotito sono altre”.

Rinnovo Lazio Zaccagni
Giuffredi contro Lotito, ecco perché Zaccagni non ha ancora rinnovato (LaPresse) – stopandgoal.net

Lazio, Zaccagni come SMS? Giuffredi non esclude nnulla

Mario Giuffredi fa e non poco tremare i tifosi della Lazio con dichiarazioni che rendono fortemente incerto il futuro di Mattia Zaccagni in biancoceleste. Complice il mancato rinnovo, l’esterno della Nazionale potrebbe diventare un Milinkovic 2.0 dalle parti di Formello.

Quasi a voler alimentare ancora di più la discussione, Giuffredi ha parlato così: “Nulla esclude che Mattia possa cambiare idea in merito al suo futuro. Siamo situi che questa sarà una grande annata per lui, e continuando così a fine campionato, la Lazio si ritroverà in una situazione simile a quella di Milinkovic, e non di certo per colpa nostra”.

Lazio rinnovo Zaccagni
Zaccagni rischia di diventare un Milinkovic bis (LaPresse) – stopandgoal.net
Impostazioni privacy