Spunta il “caso” al Milan: i tifosi non la prendono bene, la vicenda

Spunta un caso vero e proprio al Milan, considerando quelle che sono le notizie ufficiali che arrivano dal suo Paese.

Non sarà a disposizione contro la Lazio, nella delicatissima sfida che il Milan affronterà a San Siro nell’anticipo di sabato 30 settembre, e non ci sarà praticamente fino al momento della sosta, dopo l’infortunio che lo ha riguardato in prima persona.

Milan, spunta il caso prima della Lazio – Stopandgoal (La Presse)

Per voce che arriva dall’estero, precisamente dal suo Paese, c’è una cosa che ha fatto entrare il suo nome in tendenza, legato alle ultime notizie che lo riguardano, proprio in merito a quelle che sarebbero le sue condizioni fisiche, con l’esclusione dai titolari e dai convocati del Milan, da qui in avanti e nelle tre prossime sfide che i rossoneri affronteranno contro Lazio, Borussia Dortmund e Genoa.

Milan, spunta il caso tra i rossoneri: la vicenda

La vicenda riguarda uno dei titolari di Stefano Pioli che, in piena emergenza considerando il momento complicato sulla situazione infortuni per un reparto in particolare del suo organico, dovrà fare a meno di lui ancora per un po’ di partite.

Il suo rientro dopo la sosta, ma l’infortunio ne diventa un caso dal momento che il suo CT della Nazionale ha svelato quelle che sono le sue condizioni, che potrebbero rivederlo in campo nel breve tempo.

Al contrario di quanto sembravano essere i tempi di recupero sull’infortunio di Rade Krunic, il bosniaco tornerà presto in campo, ma con la sua Nazionale. E i tifosi del Milan sui social si sono presto interrogati sul perché dell’assenza coi rossoneri, con i tempi di recupero annunciati che sono diversi da quelli che rivela il CT della Bosnia, Milosevic.

Milan, che succede con Krunic? Giocherà con la Bosnia

Quelle che seguono, sono le parole del CT della Bosnia, Milosevic. Al centro delle questioni, riportate da La Gazzetta dello Sport nella sua versione online, sull’infortunio di Rade Krunic: “Abbiamo avuto buone notizie, potrebbe essere pronto per quelle sfide. Noi lo abbiamo convocato, vediamo cosa succede”.

Se da una parte le notizie sono buone perché stanno a significare che Krunic è pronto al rientro, i tifosi del Milan si chiedono del perché Krunic si stia preservando per le sfide con la sua Bosnia, senza giocare partite importanti come quelle con la Lazio e col Dortmund, con la seconda che sa di scontro diretto considerando la complessità del girone nel quale è presente il Milan.

Milan, Krunic e Leao – Stopandgoal (La Presse)

Ultime Milan, quando torna Krunic? Prima la Bosnia

Prima la Bosnia a quanto pare per Rade Krunic, poi il ritorno a Milanello per lavorare agli ordini di Pioli. Salvo colpi di scena, il bosniaco salterà le sfide contro Lazio, Dortmund e Genoa. Poi partirà con la Bosnia per le gare con la sua Nazionale e sarà lì che si capiranno le effettive condizioni di Krunic, che tornerebbe a disposizione di Pioli a partire dal rientro della sosta, a inizio ottobre.

Krunic infortunato, convocato con la Bosnia – Stopandgoal (La Presse)
Impostazioni privacy