Milan, Pioli si lamenta: “Ecco cosa ha fatto l’Inter”

Queste le parole di Stefano Pioli che ha commentato la pesante sconfitta del Milan nel derby contro l’Inter.

Il derby della Madonnina va all’Inter che ha schiantato il Milan con un netto 5-1. Protagonista assoluta Mkhitaryan, che ha messo a segno una doppietta. Di Thuram, Calhanoglu e Frattesi le altre reti per i nerazzurri. A Leao è stato concesso il gol della bandiera che, per un momento, ha provato a riaprire la partita. Ecco l‘intervista nel post partita di Stefano Pioli che ha analizzato la prestazione della sua squadra.

pioli milan
Intervista Stefano Pioli dopo Inter-Milan (La Presse Foto) – stopandgoal.net

Inter-Milan: le parole di Pioli a Dazn

“Inter più completa del Milan? Loro sono forti ma anche noi lo siamo. Usciamo battuti nel risultato ma noi possiamo giocarci il campionato e le posizioni di vertice. Volevamo un altro risultato ma non esserci riusciti non toglie nulla alla qualità della rosa. Abbiamo dei giocatori nuovi, va concesso a loro un po’ di tempo. Devono abituarsi ai ritmi della Serie A e conoscere il campionato italiano”.

“Champions League? Non ci sarà alcuna ripercussione, abbiamo dei ragazzi di qualità. Siamo dei professionisti e ripartiremo con grande entusiasmo. Di fronte avremo il Newcastle, li affronteremo senza alibi”.

“Cosa è mancato oggi? Sulle ripartenze siamo stati disattenti, è stata così un po’ tutta la partita. Il 3-1 ci ha tagliato le gambe, dopo ci siamo disuniti: non deve più succedere. Dispiace perdere il derby con un passivo così pesante, si può fare meglio. L’Inter è stata più scaltra, furba e più efficace di noi. Questo è il gap che c’è stato nella partita di oggi. Noi possiamo fare meglio. Dobbiamo capire le situazioni che ci hanno portato ad essere poco efficaci”. 

pioli
Stefano Pioli commenta la sconfitta contro l’Inter (La Presse Foto) – stopandgoal.net

“E’ normale avere qualche difficoltà in quest’avvio di stagione, non dimentichiamo che abbiamo cambiato tanto. Mi tengo, comunque, i settanta minuti della partita. Per il resto abbiamo sbagliato, dobbiamo imparare a restare in partita. Non commento gli episodi arbitrali, l’Inter è stata più brava in alcune situazioni”. 

Impostazioni privacy