Mourinho se ne va, comunicato UFFICIALE della Roma: il motivo a DAZN

Comunicato ufficiale della Roma, con Mourinho che ha disertato per voce ufficiale del club rivelata da DAZN.

Il peggior avvio da oltre vent’anni della Roma, in queste prime tre giornate in Serie A, con Mourinho finito al centro delle polemiche di chi magari ha scritto “Mourinho out” sui social, mandando il nome dello Special One tra le tendenze sul social X.

Mourinho se ne va, comunicazione ufficiale della Roma – Stopandgoal (La Presse)

Una notizia che arriva nel post-partita della Roma, che è uscita sconfitta nella gara all’Olimpico contro il Milan che ha fatto tre vittorie su tre, al contrario della Roma che ha raccolto solo un punto in tre partite.

Mourinho va via, la Roma lo comunica ufficialmente: il commento a DAZN

Si accende già la polemica in casa Roma, a DAZN svelano che Mourinho se n’è andato, commentando quello che è il momento vissuto all’Olimpico.

La partita non è andata a favore della Roma, con il risultato di 1-2 per il Milan che è riuscita a trovare la bellezza di nove punti, vincendo appunto anche nella complicata trasferta di questa sera. Partita che aveva rivisto Mourinho in panchina, dopo le giornate di squalifica che non gli hanno permesso di esserci. Ma Mourinho, appunto, non ha avuto voglia di commentare.

Mourinho se ne va nel post-partita e diserta la sua intervista a DAZN. Con una comunicazione ufficiale, la società giallorossa ha avvisato che Mourinho non avrebbe rilasciato alcuna dichiarazione ai microfoni per il post-partita, come da obbligo però per accordi contrattuali, tra DAZN e la Serie A.

Mourinho diserta, la Roma lo comunica a DAZN: il motivo

Come informato da DAZN, Mourinho ha disertato l’intervista del post-partita. Non un silenzio stampa da parte dei giallorossi, considerando che gli altri tesserati hanno parlato nel post-partita.

Il motivo legato all’assenza di Mourinho ai microfoni di DAZN sarebbe a causa di alcuni episodi arbitrali, questo stando alla ricostruzione possibile che, al momento, non è ancora chiara. Non ci sono state indicazioni precise, ma non avrebbe digerito alcune scelte arbitrali legate in primo luogo al rigore concesso nei primi minuti del match, con revisione al VAR, e oltretutto la scelta di alcuni cartellini da parte del direttore di gara. L’ammonizione che ha portato poi all’espulsione di Tomori, ad esempio, Mourinho avrebbe voluto vederla prima e in un’altra occasione, sullo 0-1 del match tra Roma e Milan.

Mourinho contrariato al calcio di rigore concesso al Milan – Stopandgoal (La Presse)

Mourinho in bilico: momento critico alla Roma

Momento critico alla Roma, Mourinho già rischia nella prima parte di campionato. Al rientro dalla sosta dovrà dare una sterzata al suo campionato perché, qualora dovessero arrivare ancora brutti risultati, sarà al centro dei rumors legati al suo esonero.

Mourinho Roma – Stopandgoal (La Presse)
Impostazioni privacy