Scoppia un altro caso Osimhen: l’agente furioso col Napoli

Dopo il colloquio di oggi fra Osimhen e Garcia l’impressione era che in casa Napoli fosse tornata la quiete dopo la tempesta, ma in realtà non è stato assolutamente così.

Quasi come un fulmine a ciel sereno, infatti, è scoppiato un altro “caso” che vede direttamente coinvolto sempre il bomber nigeriano. A far valere la voce del giocatore è stato il suo agente, Roberto Calenda, che tramite un duro comunicato ha difatti attacco la società sportiva calcio Napoli.

Osimhen Napoli
Scoppia un altro caso Osimhen in casa Napoli, il motivo (LaPresse) – stopandgoal.net

Questo rischia di creare strascichi non indifferenti che potrebbero avere ripercussioni non solo sulle prestazioni dello stesso Osimhen, ma anche sul suo futuro in maglia azzurra.

Napoli, scoppia un nuovo caso Osimhen: il motivo

Non sembrano volersi cessare le polemiche attorno all’ambiente Napoli. Non basta un inizio di stagione complicato e deludente ad allarmare la piazza, ora di mezzo c’è anche un nuovo caso Osimhen da trattare e provare a risolvere il prima possibile.

Una polemica improvvisa, che ha visto l’agente del nigeriano, Roberto Calenda, arrivare addirittura ad attaccare pubblicamente il Napoli tramite un durissimo post sul social X (ex Twitter ndr). Essenzialmente il procuratore della stella azzurra si è lamentato per il clamoroso trattamento riservato dagli addetti social dei campioni d’Italia al suo assistito, già al centro di fake news e processi mediatici che stanno seriamente rovinando la sua immagine.

Il post incriminato da Calenda è un TikTok pubblicato dal profilo ufficiale del Napoli, che ha come protagonista lo stesso Osimhen che essenzialmente viene deriso per quanto successo domenica a Bologna in occasione del rigore sbagliato. Un comportamento inaccettabile, che rischia di avere ripercussioni serissime fra le parti anche in vista di un eventuale trattativa per il rinnovo del nigeriano con i campioni d’Italia.

Calenda contro il Napoli: il duro sfogo contro il club

Mai Calenda si sarebbe aspettato che il Napoli avesse potuto fare una cosa del genere, eppure l’agente di Victor Osimhen questa sera è stato costretto a rimarcare la sua posizione, e quella del suo assistito, contro quanto pubblicato oggi su TikTok dal profilo dei campioni d’Italia.

Il procuratore, con un Tweet stretto e deciso, ha detto: “Quanto accaduto sul profilo ufficiale TikTok del Napoli oggi è inaccettabile. Un filmato che deride Victor è stato cercato, invano, di essere cancellato. Un fatto grave che crea un danno serissimo al giocatore e che va ad aggiungersi al già complicato periodo che sta affrontando, fra fake news e processi mediatici“.

Napoli Osimhen
Osimhen, il duro sfogo di Calenda contro il Napoli (LaPresse) – stopandgoal.net

Napoli, Osimhen valuta la denuncia: l’annuncio

Oramai pare essere rottura totale fra Osimhen ed il Napoli. A seguito di quanto successo oggi, Calenda ha così parlato sul suo profilo X: “Quanto successo oggi è inammissibile, ed è per questo che ci riserviamo la valutazione di intraprendere azioni legali ed ogni iniziativa utile a tutelare Victor Osimhen“.

Napoli Osimhen
Osimhen ed agente valutano azioni legali contro il Napoli (LaPresse) – stopandgoal.net
Impostazioni privacy