Napoli, minacce a De Laurentiis: è caos totale

Il Napoli sta vivendo il momento più difficile dell’estate, visto che non è riuscaito a migliorare la rosa Campione d’Italia.

Gli azzurri sono chiamati ad un campionato illustre dopo la vittoria dello Scudetto dopo 33 anni dall’ultima volta. La squadra allenata da Rudi Garcia ha iniziato bene la stagione, con la vittoria contro il Frosinone che ha aperto al meglio il nuovo campionato. La squadra non è completa come avrebbe voluto il tecnico francese che si aspettava qualche calciatore di alto livello dal momento della cessione di Kim Min-Jae e considerato il blasone dei “Campioni d’Italia”.

De Laurentiis Napoli
De Laurentiis Napoli (ANSA) – stopandgoal.net

I tifosi del Napoli non sono contenti della rosa messa a disposizione di Rudi Garcia per la nuova stagione appena iniziata e sui social c’è caos.

Napoli, tifosi contro De Laurentiis: come un anno fa

Il Napoli di Aurelio De Laurentiis ha vissuto la prima estate da Campione d’Italia e la società è stata osannata da tutto il tifo partenopeo per tutto il periodo estivo. Poi, però, si inizia a fare i conti con il calciomercato e con la nuova rosa messa a disposizione dello staff tecnico. L’addio di Luciano Spalletti e di Kim Min-Jae hanno portato certamente ad una visione di intenti diversa tra società e tifosi.

A meno di 7 giorni dalla fine del mercato, gli azzurri hanno acquistato solo Natan Souza al posto di Kim e Jens Cajuste al posto di Ndombele ma la rosa non sembra più forte di quella dell’anno scorso. Ci sono difficoltà nel poter chiudere grandi acquisti e la tifoseria inizia a spazientirsi.

Proprio come l’anno scorso, il Napoli si ritrova con la tifoseria spaccata a metà: da un lato chi si fida ciecamente di Aurelio De Laurentiis e dall’altro chi, invece, ha iniziato a criticare ferocemente l’operato del patron.

Minacce e insulti alla figlia di De Laurentiis

In casa Napoli si sta vivendo una situazione estremamente complessa. Esattamente come un anno fa la tifoseria è spaccata tra i pro-De Laurentiis e gli anti-De Laurentiis che si aspettavano uno sforzo in più per migliorare una rosa già forte, all’indomani di dichiarazioni di grande crescita che aveva fatto il patron azzurro.

Nelle scorse ore, però, si è toccato un punto di non ritorno tra parte della tifoseria e Valentina De Laurentiis, figlia di Aurelio e membro della società.

Valentina è stata subissata di insulti e minacce su Twitter, tanto da essere costretta a lasciare il social network.

Minacce Valentina De Laurentiis
Minacce Valentina De Laurentiis (LaPresse) – stopandgoal.net

De Laurentiis e Napoli: ore calde sul mercato?

Gli insulti a Valentina De Laurentiis, rivolti soprattutto al padre, sono arrivati soprattutto dopo l’affare Gabri Veiga che non sarà un calciatore del Napoli e giocherà con l’Al-Ahli.

De Laurentiis Valentina
De Laurentiis Valentina (ANSA) – stopandgoal.net

Ora il club è chiamato a un colpo di coda, anche se lavorare in 7 giorni con contratti extralarge come da prassi di De Laurentiis, sarà molto complesso.

Impostazioni privacy