Polemica con Allegri, svela tutto in diretta: la verità

L’estate della Juventus e di Massimiliano Allegri è stata rovente, sia dal punto di vista sportivo che con il calciomercato: svelata la verità.

Il tecnico bianconero sembrava ad un passo dall’addio al termin della passata stagione ed è sembrato lo stesso con le sirene arabe che hanno provato, invano, a strapparlo alla Juve. Ha sempre ribadito con forza la volontà di restare per scrivere nuove pagine di storia e alla fine ha saputo resistere ad ogni offerta e continuare ad essere il volto del club piemontese.

Allegri Juventus
Allegri Juventus (LaPresse) – stopandgoal.net

Allegri ha dovuto fronteggiare anche molti problemi alla Juventus, nella costruzione della nuova rosa. Ha deciso chi trattenere e chi mandare via, e soprattutto come iniziare al meglio questa stagione per tornare a vincere.

Problemi con Allegri nel ritiro? Max svela tutto

La Juve ha vissuto un’estate molto particolare sia dal punto di vista sportivo che economico. Il lavoro principale di Cristiano Giuntoli è stato quello di sfoltire la rosa nel milgliore dei modi per riuscire a tenere saldi i conti a bilancio. L’unico volto nuovo, acquistato quest’estate, è Timothy Weah che è andato a completare la rosa a disposizione di Allegri.

Poi ci sono state solo mosse per gestire la rosa e puntellarla nel migliore dei modi. Allegri aveva chiesto dei miglioramenti solo in caso di cessioni illustri ma nessuno ha detto addio e la squadra è rimasta competitiva.

L’unico calciatore che sembrava aver avuto problemi con Allegri e con il mondo Juventus è Filip Kostic.

Kostic fuori rosa per il mercato? Allegri ribadisce la verità

Al termine di Empoli Juventus, Massimiliano Allegri ha analizzato la vittoria del gruppo bianconero e ha risposto anche ad alcune domande relative al calciomercato. La Juve è rimasta con la stessa ossatura della passata stagione e ora può puntare a vincere qualche trofeo.

I problemi relativi alla cessione di Kostic sembrano superati, visto che ha giocato per la prima volta da titolare. Sembrava al passo d’addio e Massimiliano Allegri ha voluto spiegare bene la sua situazione.

Kostic non era stato messo fuori per il mercato. Cambiaso ha iniziato bene e Filip era in difficoltà fisica. Oggi c’era bisogno di ampiezza e ho scelto lui. Giocare una partita alla Juve è facile, fare più partite consecutive lo è ancora meno. Stasera Cambiaso è entrato al posto di Kostic, ha fatto bene e si è rivelato un buon sostituto”.

Kostic
Kostic (LaPresse) – stopandgoal.net

Kostic rigenerato e Chiesa in forma smagliante: la richiesta di Allegri

La fiducia riacquisita da Filip Kostic sarà un’arma importante per la Juventus che vuole tornare ad imporsi ad altissimi livelli anche in Serie A. Ma questa sera è stato confermato il ritorno di Federico Chiesa come uno dei migliori della squadra bianconera.

Kostic Juventus
Kostic Juventus (LaPresse) – stopandgoal.net 04092023

“Federico sta trovando entusiasmo a giocare lì, lui e Vlahovic hanno fatto una bella partita così come Milik quando è entrato e Kean che si è messo a disposizione. Chiesa deve fare tra i 14 e i 16 gol”.

Impostazioni privacy