Retegui può cambiare già squadra: ecco chi lo vuole

Mateo Retegui può cambiare già squadra dopo essere arrivato solo da qualche settimana al Genoa: ecco chi lo vuole

Mateo Retegui può definirsi il calciatore in maggiore ascesa del calcio italiano. Lanciato praticamente da sconosciuto in Nazionale da Roberto Mancini, abile a scoprirlo in Argentina, si è messo in luce lo scorso marzo nelle qualificazioni agli europei del 2024, quando segnò subito due reti con la maglia azzurra.

Retegui vicino a cambiare già squadra: le ultime
Mateo Retegui appena arrivato al Genoa può già cambiare squadra – (ANSA) – stopandgoal.net

Da lì è bastato poco per far accendere i riflettori del nostro calcio, quello di serie A, sul talento classe ’99 legato all’Italia da alcune discendenze. Il calciatore ha dimostrato subito di saperci fare con Mancini che ha azzeccato la mossa. D’altronde se segni due gol in due gare ufficiali con la Nazionale maggiore non può essere frutto del caso.

Ecco dunque tutte le squadre del nostro calcio piombare su di lui dall’Inter passando alla Lazio, ma anche il Genoa, che alla fine poi ha dato l’affondo decisivo. I rossoblù, appena neopromossi in serie A dopo un anno di purgatorio, hanno individuato proprio in Retegui il colpo giusto per affrontare il massimo campionato e, dopo una lunga trattativa, sono riusciti a portarselo a casa.

Retegui può cambiare già squadra: il motivo

A Genova sperano in una replica di Piatek, arrivato praticamente da sconosciuto in maglia rossoblù e capace di segnare caterve di gol nel girone d’andata. Magari le similitudini, per i tifosi genoani, potrebbero anche fermarsi qui. Tutti ricordiamo, infatti, come il polacco poi andò al Milan nel mercato di gennaio, frenando la sua ascesa.

Le voci che provengono in questi giorni sono simili a quanto accaduto nel 2019: la speranza del Genoa però è far sbocciare Retegui e tenerselo stretto, almeno per l’intero campionato.

Retegui può già cambiare squadra?
Mateo Retegui, appena arrivato al Genoa, potrebbe già fare le valige – (ANSA) – stopandgoal.net

Non è di oggi, come detto, l’interesse dell’Inter per il calciatore. Si tratta di un vecchio pallino di Zanetti che l’ha messo nei propri radar da tempo. Ancor prima del debutto in Nazionale, si dice. Piace tanto al dirigente nerazzurro. Per questo l’Inter è pronto a seguire tutto il percorso del calciatore approdato al Genoa. Se farà bene è inevitabile un nuovo approccio nei prossimi mesi. L’Inter continua a seguirlo con attenzione e non è escluso un futuro nel club meneghino.

Nel frattempo Retegui dovrà fare bene in rossoblù, dove sta già mettendosi in luce in queste prime amichevoli e presto ci sarà il debutto ufficiale. L’Inter vorrà monitorarlo con attenzione e alla fine decidere.

Impostazioni privacy