Club nel caos: rottura con il tecnico, pronto il sostituto

Un club è sempre più nel caos. Alta tensione tra tecnico e presidente e il sostituto è già pronto. I dettagli.

Saranno giorni intensi in Serie A. Sono molte le panchine in bilico e il prossimo weekend si candida ad essere decisivo considerando che c’è la sosta per le Nazionali e in quel momento verranno fatte tutte le valutazioni del caso.

Tudor Lazio
Possibile un cambio in panchina a breve – Stopandgoal.net – Foto Ansa

La situazione più complicata in questo momento sembra essere in un club con presidente e tecnico ai ferri corti. La soluzione per la sostituzione è stata già trovata e, se non ci sarà una pace, allora è davvero tutto pronto per il cambio in panchina.

Serie A: tensione presidente-allenatore, c’è il nome del nuovo tecnico

Saranno giorni di lavoro per i vertici del club di Serie A. L’obiettivo è sempre quello di far rientrare le tensioni registrate in queste ultime ore tra presidente e allenatore. Solo in questo modo si potrà tornare ad affrontare con maggiore serenità il resto della stagione. Se non si riuscirà a riportare il sereno, l’unica soluzione sembra essere quella di un cambio in panchina anche se, almeno per il momento, non si hanno assolutamente certezze e bisognerà aspettare un po’ di tempo per capire meglio cosa succederà.

Entrando nei dettagli della vicenda, c’è tensione in casa Lazio tra Sarri e Lotito. Per il momento il presidente biancoceleste non ha intenzioni scossoni, ma, secondo quanto riferito da tuttomercatoweb.com, ci sono stati dei primi contatti con Tudor. Il croato piace tanto e per questo motivo non possiamo escludere un tentativo la prossima settimana.

Tudor Lazio
Tudor ha avuto contatti con la Lazio – Stopandgoal.net – Foto Ansa

Per il momento le intenzioni di Lotito sono molto chiare. Ma le tensioni preoccupano (e non poco) i tifosi. Vedremo cosa succederà e se alla fine ci sarà la svolta. Di certo il nome di Tudor è in lista e non ci resta che attendere i prossimi giorni per avere un quadro più chiaro.

Lazio: Sarri resta, ma Tudor è pronto

Per il momento la Lazio continuerà con Sarri, ma le tensioni con Lotito potrebbero portare il presidente a cambiare e puntare tutto su Tudor. Contatti già iniziati e per ora messi in stand-by. Ma da lunedì prossimo il quadro potrebbe cambiare ancora una volta anche con una vittoria. Insomma, giorni decisivi per quanto riguarda il futuro del club biancoceleste e del proprio tecnico.

Impostazioni privacy