Silvio Berlusconi, passione per un’auto in particolare: lo ha accompagnato nei suoi ultimi anni di vita

Silvio Berlusconi ha avuto una grande passione per i motori e in particolar modo si è legato nell’ultimo periodo ad un modello speciale

L’ex presidente del Milan e leader di Forza Italia non era solo un grande conoscitore di calcio ma aveva buon gusto anche in fatto di automobili. Il suo ultimo “gioiello” era roba da intenditori.

Morte Silvio Berlusconi
Silvio Berlusconi si è spento nella mattinata di lunedì 12 giugno (StopandGoal – Ansa)

Un presidente di calcio, un leader politico e soprattutto un grandissimo imprenditore. Silvio Berlusconi ha attraversato almeno tre epoche d’Italia, tre ere completamente diverse del nostro Paese, legate insieme dal filo conduttore del suo successo. Un uomo in grado di farsi da solo, quasi da sogno americano, in un Paese che questi slanci di solito non li prevede.

Dalla provincia brianzola sino alla conquista del mondo, al fianco dei politici più importanti e potenti del pianeta. Le sue amicizie internazionali, dagli Stati Uniti alla Russia, completamente trasversale nel modo di comunicare oltre che di far discutere per la sua appartenenza politica. Berlusconi è stato più del leader di Forza Italia, ma un vero e proprio punto di riferimento nell’arco costituzionale dei partiti politici, nel bene e nel male.

L’anti-berlusconismo è diventato una sorta di deriva politica degli scorsi decenni, a volte con una deriva nemmeno troppo positiva per il sistema Italia. Eppure Berlusconi è riuscito ad ottenere sempre ciò che ha voluto, dentro un campo di calcio così come nel business.

Silvio Berlusconi e la sua auto preferita: si tratta di una splendida Audi A8

Tutti conoscono l’ex presidente del Milan come un autentico conoscitore di calcio, in grado di portare i rossoneri sul tetto del mondo, conquistando la bellezza di 5 Coppe dei Campioni/Champions League, più un’altra sfilza di trofei. Anche con il Monza, prima di togliere il disturbo, si è concesso il lusso di conquistare una storica promozione in Serie A e di arrivare a ridosso della zona europea.

Audi A8 Silvio Berlusconi
La macchina preferita di Silvio Berlusconi (StopandGoal – Ansa)

Ma al di là del calcio, Berlusconi nutriva anche una grande passione per i motori e per le auto di lusso. La sua preferenza era per uno stile elegante, più che sportivo, e benché utilizzasse soprattutto nell’ultimo periodo, un autista personale per spostarsi, non rinunciava mai alla sua automobile preferita.

Stiamo parlando di una Audi A8, come svelato dal sito di Repubblica, di colore nero e con ogni optional incluso. Un modello risalente al 2015 che poteva vantare un motore da 6.3 L a benzina, 12 cilindri e con una potenza di circa 500 Cavalli. Un prezzo di listino che superava i 157.000 euro e che prevedeva un’omologazione antiinquinamento Euro 6.

Insomma un modello elegante e di grande classe che ha accompagnato “Il Cavaliere” in tutti i suoi ultimi spostamenti in giro per l’Italia.

Impostazioni privacy