Vertice in società, pronto l’esonero: già scelto il sostituto

Il complicato inizio di stagione avrebbe portato la società a riunirsi per valutare l’operato dell’allenatore, che ora è fortemente in bilico. 

L’ultimo deludente risultato ottenuto in campionato ha fatto suonare un rumoroso campanello d’allarme, anche perché arrancando di questa maniera l’obiettivo stagionale rischia di allontanarsi sempre di più. C’è dunque bisogno di dare una scossa a tutto l’ambiente, ed è per questo che la dirigenza starebbe seriamente valutando l’esonero dell’allenatore.

Esonero deciso
Esonero deciso, già scelto il sostituto (LaPresse) – stopandgoal.net

Ovviamente questo comporterebbe la ricerca di un sostituto, che in realtà sarebbe anche già stato individuato, visto che si tratterebbe di un volto noto dalle parti della panchina. Le prossime saranno dunque ore decisive per capire quale sarà effettivamente il futuro della squadra.

Esonero pronto: vertice in società

Il calciomercato degli allenatori continua a muovere pedine importanti in tutti i campionati europei, anche perché ad oggi sono già stati registrati alcuni importanti cambi in panchina. Presto potrebbe però aggiungersene un altro a questa folta lista, considerato quanto trapelato nelle scorse ore.

Stando alle ultime notizie, infatti, il deludente inizio di stagione ha portato la società a valutare seriamente l’operato dell’allenatore, la cui posizione ora traballa. Le prossime partite potranno già essere decisive per definire il suo futuro in panchina, ma l’impressione è che più si va avanti e più le sue ore alla guida della squadra sono contate.

Secondo Todo Fichajes, infatti, il pareggio contro l’Osasuna di ieri sera avrebbe seriamente fatto perdere la pazienza alla dirigenza del Siviglia, che ora starebbe pensando all’esonero di Mendilibar. Con la vittoria dell’Europa League il club andaluso sperava di poter aver iniziato un nuovo ciclo col tecnico spagnolo che, invece, ha deluso le aspettative iniziando in maniera deludente questo inizio di stagione in Liga, conquistando solo 4 punti che in cinque partite. Media da retrocessine.

Siviglia, Mendilibar in bilico: già scelto il sostituto

La posizione di Mendilibar sulla panchina del Siviglia è fortemente in bilico. O si mobilita per dare una scossa a tutto l’ambiente, o l’esonero sembra essere la soluzione migliore per salvare, anche quest’anno, la stagione dei Rojiblancos.

Cacciare Mendilibar significherebbe andare alla ricerca di un nuovo allenatore, profilo che in realtà la dirigenza del Siviglia avrebbe anche già individuato, quasi a volersi “coprire”. Stando a Todo Fichajes, infatti, il club andaluso starebbe pensando ad un clamoroso ritorno in panchina di Julen Lopetegui, esonerato proprio lo scorso anno per un motivo analogo a quello che starebbe allontanando il collega spagnolo dalla panchina del Siviglia.

Siviglia Lopetegui
Siviglia, idea ritorno Lopetegui per sostituire Mendilibar (LaPresse) – stopandgoal.net

Esonero Mendilibar: Almeria già decisivo

A fronte di quanto sta trapelando dalle parti del Ramon Sanchez Pizjuan, la sfida di martedì fra Siviglia ed Almeria potrebbe essere decisiva per il futuro di Mendilibar sulla panchina degli andalusi. 

Qualora la formazione rojiblanca non riuscisse a conquistare i tre punti neanche in questo agevole derby andaluso, la dirigenza del Siviglia potrebbe seriamente pensare di prendere in mano la situazione e cacciare Mendilibar. Il tutto, dunque, è rinviato a martedì, con Lopetegui che aspetta una chiamata.

Mendilibar Siviglia
Siviglia, Almeria già decisiva per Mendilibar (LaPresse) – stopandgoal.net
Impostazioni privacy