Vlahovic cinque mesi dopo: 60 milioni sul tavolo

Non c’è pace per Dusan Vlahovic: altra offerta dall’estero e nuovi scenari che si aprono sulla vicenda attaccante per la Juve.

I più grandi club europei vogliono Vlahovic: è ormai cosa certa che il serbo sia oggetto del desiderio dei top club internazionali e il suo nome attira l’attenzione di tutti anche al di fuori della sessione del calciomercato. Questa volta è pronta un’offerta cash per convincere la Juve a privarsi del suo centravanti.

Cessione Vlahovic
La Juve trema: Vlahovic in partenza? – ANSA – stopandgoal.net

Il Chelsea ha messo sul piatto della trattativa circa 60 milioni per Dusan Vlahovic, ma la cifra sembra essere destinata ad una modifica qualora il club londinese voglia veramente avvicinarsi alle attuali richieste della Juventus.

Con un inizio di stagione straripante in campionato con 4 gol e prestazioni che sono valse il secondo posto in solitaria in classifica ai bianconeri, Vlahovic sta dimostrando tutto il suo valore. Dato per partente in estate per essere sostituito dai vari Lukaku, Morata e così via, ad oggi è un pilastro inamovibile della rosa ideale di Max Allegri.

Chelsea nuovamente su Vlahovic: la Juve resiste

Non è nuovo un interessamento del Chelsea per Vlahovic. Già in estate era stato più volte vicino all’acquisizione dell’attaccante serbo, con una proposta di cash più Lukaku come contropartita tecnica, al tempo obiettivo primario nei piani di Allegri.

L’offerta attuale è leggermente più bassa in termini di valore, ma si tratta solo di un tentativo di approccio per instaurare nuovamente i rapporti fra le due società, dato che realisticamente la Juve non accetterebbe mai 60 milioni per il suo centravanti titolare e beniamino della tifoseria. Sicuramente servirà una cifra superiore a quella che due anni fa la Juve investì per strapparlo alla Fiorentina, circa 80 milioni bonus compresi.

Chelsea ancora su Vlahovic
Assalto Chelsea: Vlahovic nuovamente nel mirino – ANSA – stopandgoal.net

Allegri si è completamente ricreduto sulla questione attaccante, avendo trovato nel tandem Chiesa-Vlahovic la coppia perfetta per le fortune future dei bianconeri. Al momento il carisma e l’energia del serbo vengono ritenute insostituibile per il tecnico toscano e non vorrebbe per nessun motivo privarsene.

L’offerta dei Blues verrà rispedita al mittente e si attenderanno eventuali nuove proposte che potrebbero giungere anche da altri top club che in passato hanno sondato la pista Vlahovic, come il Real Madrid e l’Arsenal. La sensazione è che nessuna offerta possa far tentennare la Juve, che si gode il suo gioiello e trascinatore in questo inizio di stagione a suon di gol e prestazioni da incorniciare.

Impostazioni privacy