Colpo di scena Mourinho, è ufficiale: addio Roma

La stagione è giunta ufficialmente al termine. La Roma di Josè Mourinho è una delle squadre più attive sul mercato.

L’annata del club giallorosso si è conclusa nel peggiore dei modi. Se la qualificazione Champions mediante campionato era ormai da tempo lontana, la situazione era ben diversa in Europa. Mourinho puntava tutto sull’Europa League e sognava l’impresa.

Mourinho, sfuma l'obiettivo
Roma, salta Tielemans (Lapresse) Stopandgoal

Il club capitolino è andato molto vicino al trionfo, ha disputato a Budapest un’ottima finale e si è arresa solo nella lotteria dei calci di rigore contro il Siviglia. Non è bastato Paulo Dybala nei tempi regolamentari, la squadra è arrivata in affanno nel finale ed è riuscita solo a raggiungere i tiri dal dischetto.

Tanta delusione per Mourinho e per i tifosi con la società che già pensa al prossimo anno dove l’obiettivo sarà allestire una squadra competitiva anche per lo scudetto. Mourinho vuole restare, ma cerca anche garanzie per il futuro.

Non sarà un’annata facile per il club giallorosso e il ds Tiago Pinto dovrà allestire una squadra senza gli introiti della Champions e con diverse problematiche da risolvere. In primis serve una punta, dopo il grave infortunio occorso a Tammy Abraham che dovrebbe tornare direttamente nel 2024.

Roma in difficoltà e Pinto, visto le esigenze economiche societarie, potrebbe quindi puntare su colpi low cost, magari su parametri zero. Nelle ultime ore il club ha già annunciato il francese Aouar, colpo a parametro zero e che rinforza senza dubbio lo scarno centrocampo giallorosso.

Roma, beffa ufficiale in arrivo

Non solo colpi però con la Roma che nelle ultime ore ha ricevuto un’amara notizia. Un obiettivo designato di Mourinho è finito in Premier League, o meglio è rimasto in quello che tanti considerano come il miglior campionato del mondo.

Il calciatore del Leicester Youri Tielemans ha firmato ufficialmente con l’Aston Villa di Unai Emery, un colpo di grande rilievo. Il Leicester è retrocesso e il talento belga ha deciso di prendere un’altra strada, restando però in Premier League. Grossa batosta per il Milan e soprattutto per la Roma, che perde una possibile opportunità di mercato.

niente Roma per Tielemans
Tielemans, accordo con l’Aston Villa. Roma beffata (Lapresse) Stopandgoal

Il club giallorosso non si ferma, è consapevole che serve almeno un altro rinforzo a centrocampo mentre in difesa è N’Dicka il principale obiettivo, sempre a parametro zero. Con Wijnaldum in partenza c’è la consapevolezza che serve ancora fantasia in mezzo al campo e la Roma dovrà allestire una rosa competitiva. Dalla difesa all’attacco, Mourinho chiede rinforzi, e al terzo anno in giallorosso l’obiettivo ora è avere una squadra da scudetto.

Impostazioni privacy