Home Fantacalcio Fantadritte, 15^ giornata

Fantadritte, 15^ giornata

Consigli fantacalcio 38 giornata Serie A
Consigli Fantacalcio (fonte foto: Stopandgoal.net)

Consigli Fantacalcio – Torna Fantadritte, lo spazio dedicato ai nostri Fantallenatori. Il campionato si è accorciato e questo turno sarà fondamentale, tanti big match

Signori, Presidenti, Amici…benvenuti a Fantadritte, la rubrica di Stop&Goal dedicata al Fantacalcio. Il quindicesimo turno di Serie A si aprirà in anticipo, con il big match del San Paolo tra Napoli e Inter. Il sabato si giocherà solo una partita, quella dello Stadium in cui la Juventus ospiterà l’Atalanta. Il pranzo della domenica sarà accompagnato da Milan-Crotone, mentre alle 15:00 giocheranno Sassuolo-Empoli, Pescara-Cagliari, Sampdoria-Torino e il Derby della Capitale Lazio-Roma. Alle 20:45 al Franchi giocheranno Fiorentina-Palermo. Per il Monday Night altri due appuntamenti: il primo alle 19:00 per Chievo-Genoa, il secondo alle 21:00 per Udinese-Bologna.

NAPOLI – INTER | Ven h 20:45

La squadra di Sarri è un oltre un mese che subisce almeno un gol e non ci aspettiamo che Reina riesca a mantenere la porta inviolata, anche perché la cura Pioli sembra stia funzionando, soprattutto in attacco. Candreva ha ritrovato la via del gol e Icardi non sbaglia mai. Mertens squalificato, spazio all’ispirato Insigne, ma si sa…i big match sono il pane di Callejon. Hamsik è l’uomo più in forma dei partenopei, mentre in difesa l’unico che sembra mantenere una certa costanza è il solito Koulibaly.

LE PROBABILI FORMAZIONI DI NAPOLI-INTER

JUVENTUS – ATALANTA | Sab h 20:45

Bianconeri in difficoltà, i bergamaschi sono la squadra più in forma del campionato. Allo Stadium torna Dybala, che è mancato e non poco ad Allegri. Higuain deve risorgere e la difesa, rimaneggiata, dovrà resistere alle costanti percussioni del Papu Gomez. Pjanic in subbuglio, assente dal gioco, ma al bosniaco basta una punizione. E’ la partita di Marchisio. Per Gasperini è il momento della verità, la sua giovane difesa con Conti, Spinazzola e Caldara deve affrontare i pluri-campioni d’Italia. Berisha fuori per il resto del 2016, torna Sportiello.

LE PROBABILI FORMAZIONI DI JUVENTUS-ATALANTA

MILAN – CROTONE | Dom h 12:30

Se i rossoneri ne hanno segnati quattro in trasferta all’Empoli, ci si aspetta che ne facciano altrettanti ai calabresi. Suso obbligatoriamente da schierare, è l’uomo in più di Montella e non esce mai dal campo. Lapadula o Bacca, chiunque abbiate in rosa va schierato, con la preferenza per l’ex Pescara date le condizioni non ottimali del colombiano, che rischia addirittura di non essere convocato. Donnarumma per la porta imbattuta, Abate e De Sciglio per gli assist, Bonaventura non ci sarà per le finalizzazioni, ma a centrocampo la scossa la può dare Kucka. Un Milan che dovrebbe giocare sul velluto.

LE PROBABILI FORMAZIONI DI MILAN-CROTONE

SASSUOLO – EMPOLI | Dom h 15:00

I neroverdi non vincono da una vita e incontrano la squadra meno in palla del campionato, sconfitta anche dal Cesena in Coppa Italia. E’ meglio non nominare Berardi, allora si continua con Defrel e Matri, anche se Ricci sta mostrando tutto il suo valore. Il problema è legato alla retroguardia: Acerbi, per la maggior parte delle volte positivo, non si ferma da oltre un anno. Dall’ottobre del 2015 ha giocato tutti i minuti della Serie A a disposizione, Consigli non riesce a non subire gol e questa è l’occasione dell’estremo difensore per tornare a portare qualche bonus.

LE PROBABILI FORMAZIONI DI SASSUOLO-EMPOLI

SAMPDORIA – TORINO | Dom h 15:00

Quella del Ferraris sarà una sfida eccitante, con gli attacchi che avranno modo di scatenarsi. Quello di Giampaolo è guidato dall’ispiratissimo Muriel, mentre per Mihajlovic, di settimana in settimana, si alternano Iago Falque, Ljajic e Belotti. Dovrebbe tornare Viviano a difendere i pali blucerchiati, ma sia per lui che per Hart la partita non sarà la migliore per riuscire a fare un clean sheet. Bruno Fernandes è più propenso a segnare lontano dalle mura di casa, chissà se Baselli ‘tirerà fuori gli attributi’, per dirla alla Miha….

LE PROBABILI FORMAZIONI DI SAMPDORIA-TORINO

PESCARA – CAGLIARI | Dom h 15:00

Caprari ha ritrovato la via del gol a distanza di quasi tre mesi, domenica avrà davanti una difesa per nulla solida. Sembra essere l’ultima spiaggia per Oddo, costretto a trovare i tre punti, i primi ‘sul campo’. Sau è tornato a esultare e lo ha fatto con un gol alla Valdanito Crespo, di certo vorrà trascinare i suoi ad un altro successo, dopo la vittoria sull’Udinese. Borriello freme dalla voglia di tornare a realizzare qualche rete e la situazione preoccupante degli abruzzesi potrebbe essere un incentivo a schierare gli attaccanti rossoblù.

LE PROBABILI FORMAZIONI DI PESCARA-CAGLIARI

LAZIO – ROMA | Dom h 15:00

Cosa c’è di più incerto del Derby? Immobile contro Dzeko, Perotti contro Felipe Anderson. Tante sfide all’interno della stracittadina, purtroppo non ci sarà Salah e la sua sfida di velocità con Keita. La Capitale si scalda, la partita tra Roma e Lazio è la più incerta degli ultimi anni e finalmente torna a significare qualcosa per la classifica. I biancocelesti, insieme all’Atalanta, sono la squadra più in forma della Serie A e affrontano il miglior attacco del campionato. Partita che oseremo definire da ‘goal‘, con entrambe le squadre che segnano. Meglio non schierare le difese e i portieri, ma in attacco c’è da scatenarsi.

LE PROBABILI FORMAZIONI DI LAZIO-ROMA

FIORENTINA – PALERMO | Dom h 20:45

Con i quattro gol subiti a San Siro Sousa vuole tornare a vedere una difesa solida, che però sarà priva del suo leader G. Rodriguez. Tatarusanu questa volta deve farsi valere, anche se Nestorovski è sempre in agguato. Ilicic, Kalinic e soprattutto Bernardeschi trascineranno i viola ad un assedio verso la porta dei rosanero. Anche Badelj e Borja Valero possono tornare a portare qualche bonus.

LE PROBABILI FORMAZIONI DI FIORENTINA-PALERMO

CHIEVO – GENOA | Lun h 19:00

Partita non semplice. I clivensi trovano spesso il gol al Bentegodi, ma gli attaccanti di Maran non hanno continuità. E’ una sfida che potrebbe anche rimanere a reti inviolate. Il punteggio dovrebbe tenersi basso e i portieri potrebbero essere sorprendentemente portatori di bonus. Magari è la partita dei difensori, un colpo di testa da calcio da fermo potrebbe risolvere questo incontro. Ci sono due chicche, una per squadra: Castro e Rigoni.

LE PROBABILI FORMAZIONI DI CHIEVO-GENOA

UDINESE – BOLOGNA | Lun h 21:00

Un Monday Night povero, senza partite di cartello. Le due sfide del lunedì, tra freddo e gambe gelate, potrebbero essere prive di emozioni. Alla Dacia Arena Donadoni ritrova Di Francesco e avrà a disposizione un Destro pronto al riscatto, dall’altra parte Thereau e Zapata vogliono tornare a far gridare il pubblico friulano. Fofana è l’uomo in più per Delneri, da quando si è seduto il tecnico sulla panchina bianconera il centrocampista sta facendo faville.

LE PROBABILI FORMAZIONI DI UDINESE-BOLOGNA
  • PORTIERIDonnarumma, Tatarusanu, Consigli

  • DIFENSORIAcerbi, Paletta, Romagnoli, Tomovic, Astori, Cannavaro

  • CENTROCAMPISTI: Perotti, Marchisio, Ilicic, Bonaventura, Suso, Bernardeschi

  • ATTACCANTISalah, Immobile, Dybala, Lapadula, Kalinic, Dzeko

‘L’11 d’Azzardo’ – Hart, Burdisso, Bruno Alves, Zappacosta, Rigoni, Fofana, Benassi, Kessie, Borriello, Ljajic, Simeone

LA TABELLA AGGIORNATA DEGLI INFORTUNATI, SQUALIFICATI E DIFFIDATI DI SERIE A

CONDIVIDI