Home Fantacalcio Fantadritte, 16^ giornata

Fantadritte, 16^ giornata

Consigli fantacalcio 38 giornata Serie A
Consigli Fantacalcio (fonte foto: Stopandgoal.net)

Consigli Fantacalcio – Torna Fantadritte, lo spazio dedicato ai nostri Fantallenatori. La Juventus impegnata nel derby della Mole, il Monday Night regala Roma-Milan

Signori, Presidenti, Amici…benvenuti a Fantadritte, la rubrica di Stop&Goal dedicata al Fantacalcio. Il sedicesimo turno di Serie A si aprirà con lo scontro salvezza tra Crotone Pescara, il sabato sera a Marassi la Sampdoria ospita la Lazio; il pranzo di domenica sarà accompagnato da CagliariNapoli, alle 15:00 ci sarà il derby della Mole tra Torino Juventus, in contemporanea giocheranno PalermoChievoAtalantaUdinese BolognaEmpoli. Il Monday Night propone due sfide di cartello, FiorentinaSassuolo e RomaMilan.

CROTONE – PESCARA | Sab h 18:00

Una sfida da Serie B apre la sedicesima giornata del massimo campionato. Il Crotone ha dalla sua parte un Falcinelli che prova in tutti i modi a tenere a galla Nicola, dall’altra parte c’è un Caprari ritrovato. I due attaccanti sono da schierare, considerando il fatto che nelle ultime quattro sfide in cadetteria questo incontro è sempre finito con entrambe le squadre che segnavano. Ergo, evitare i portieri sarebbe.

LE PROBABILI FORMAZIONI DI CROTONE-PESCARA

SAMPDORIA – LAZIO | Sab h 20:45

La Lazio vuole riprendersi dalla batosta subita nel derby, ma dovrà affrontare una Sampdoria in crescita. Viviano ancora out, a centrocampo Barreto vuole cavalcare l’onda positiva della sfida col Torino, ma dovrà affrontare un Parolo ancora alla ricerca della scossa che lo faccia ingranare in questo campionato. Immobile torna a Marassi e chissà se nel suo vecchio stadio tornerà a far esultare i tifosi biancocelesti, Keita è ancora un po’ acciaccato. Quagliarella e Muriel sempre pronti a colpire, ma se avete comprate Schick all’asta potete rischiarlo. Il ceco è un attaccante forte e promettente, potrebbe essere una sorpresa a partita in corso.

LE PROBABILI FORMAZIONI DI SAMPDORIA-LAZIO

CAGLIARI – NAPOLI | Dom h 12:30

Il Napoli ha dalla sua parte un Callejon in forma strepitosa, il Cagliari, invece, continua a subire gol. Nonostante l’assenza di Milik la squadra di Sarri macina gioco, soprattutto grazie a Diawara e Zielinski, pedine fondamentali per la mediana partenopea. Hamsik, bandiera e trascinatore, è tornato a quei livelli che lo hanno sempre contraddistinto. Reina è tornato decisivo contro l’Inter e vorrà tenere a bada anche Borriello e Sau.

LE PROBABILI FORMAZIONI DI CAGLIARI-NAPOLI

TORINO – JUVENTUS | Dom h 15:00

Mihajlovic non vuole fare come il suo predecessore Ventura, che quando vedeva i cugini si rintanava nella sua gabbia difensiva. Il serbo se la vuole giocare e schiera la migliore formazione, soprattutto il tridente (Ljajic-Belotti-Iago Falque) che fino a ora ha fatto benissimo. La speranza dei granata è che Buffon continui in questo suo periodo ‘buio’, nel quale prende spesso gol (nelle ultime otto giornate solo in una non ha raccolto la sfera in fondo al sacco). Higuain è tornato a segnare in Champions e vorrà farlo anche in campionato, ma Allegri potrebbe lasciarlo a riposo per far spazio a Dybala, al ritorno dopo oltre un mese di infortunio.

LE PROBABILI FORMAZIONI DI TORINO-JUVENTUS

PALERMO – CHIEVO | Dom h 15:00

Dopo lo 0-0 al Bentegodi con il Genoa, la squadra di Maran vuole continuare a mantenere la porta inviolata e Sorrentino fa il suo ritorno al Barbera. Corini, alla prima in casa, vuole riportare punti salvezza ai tifosi rosanero e si affida al solito Nestorovski. Due sorprese? Una per parte: Chochev e Castro.

LE PROBABILI FORMAZIONI DI PALERMO-CHIEVO

ATALANTA – UDINESE | Dom h 15:00

La Dea vuole riprendersi al più presto e tornare a far gioire il proprio pubblico, l’Udinese affronta con più serenità quest’incontro grazie al gol in extremis di Danilo. Il solito Papu Gomez è una garanzia e l’insufficienza già l’ha presa a Torino, si rifarà contro i friulani. Una buona idea sarebbe quella di schierare Sportiello, così come gran parte della difesa bergamasca. Thereau e Zapata sono a secco da molto tempo, ma all’Atleti Azzurri d’Italia non sarà facile tornare al gol.

LE PROBABILI FORMAZIONI DI ATALANTA-UDINESE

BOLOGNA – EMPOLI | Dom h 15:00

Skorupski non sta vivendo uno dei suoi momenti migliori, dopo essere stato sopra le righe per gran parte di inizio stagione, ora sta subendo tantissimo. Destro e Di Francesco pronti a insidiarlo, ma anche Viviani può portare bonus con il suo piede vellutato dai calci piazzati. Mirante è tornato tra i pali, ma ancora non è riuscito a fare buona impressione a Donadoni. E’ giunta la sua ora di tornare a parare.

LE PROBABILI FORMAZIONI DI BOLOGNA-EMPOLI

INTER – GENOA | Dom h 20:45

La difesa ballerina dell’Inter verrà messa a dura prova da Simeone e Ocampos, che stanno facendo un gran campionato. L’assenza di Pavoletti quasi non si sente. Sulle corsie laterali i liguri possono affondare, ma in tal caso si aprirebbero dei varchi immensi per Candreva e Perisic, fallimentari al San Paolo contro il Napoli. C’è Icardi, che come al solito non può non essere schierato.

LE PROBABILI FORMAZIONI DI INTER-GENOA

FIORENTINA – SASSUOLO | Lun h 19:00

Una sfida dal sapore d’Europa, ma il Franchi è un fortino per i viola. Pochi gol subiti, ma anche poche reti messe a segno. Tatarusanu e Consigli, però, non sembrano essere in forma. Acerbi e G. Rodriguez magari possono insidiare i portieri avversari con il gioco aereo, mentre davanti ci sono da una parte Defrel e dall’altra Bernardeschi che sono i migliori giocatori a disposizione dei due tecnici in questo momento della stagione.

LE PROBABILI FORMAZIONI DI FIORENTINA-SASSUOLO

ROMA – MILAN | Lun h 21:00

Una sfida fondamentale per le due squadre, a pari merito ed entrambe all’inseguimento della Juventus. Spalletti è ancora in attesa di sapere se Strootman sarà a disposizione, ma intanto schiera un Nainggolan ritrovato e un De Rossi sugli scudi. Dzeko contro Donnarumma, una sfida che rischiosa. Il bosniaco avrà più difficoltà a bucare l’estremo difensore che a saltare i centrali difensivi rossoneri. Bacca ancora out, probabilmente non tornerà più ad essere titolare e la società lo venderà a gennaio. Ma Montella può schierare Lapadula, un jolly che porta sempre punti.

LE PROBABILI FORMAZIONI DI ROMA-MILAN
  • PORTIERI: Mirante, Sportiello, Handanovic

  • DIFENSORI: Koulibaly, Alex Sandro, G. Rodriguez, Manolas, Albiol, Ghoulam

  • CENTROCAMPISTI: Zielinski, Bernardeschi, Candreva, Perotti, Pjanic, Hamsik

  • ATTACCANTI: Icardi, Destro, Dybala, Callejon, Insigne

‘L’11 d’Azzardo’ – Sorrentino, de Vrij, Gobbi, Acerbi, Castro, Chocev, Benassi, Rigoni, Caprari, Lapadula, Simeone

LA TABELLA AGGIORNATA DEGLI INFORTUNATI, SQUALIFICATI E DIFFIDATI DI SERIE A

CONDIVIDI