Home Primavera Primavera, 19^ giornata: Debacle Roma. Bene Inter, Napoli e Lazio

Primavera, 19^ giornata: Debacle Roma. Bene Inter, Napoli e Lazio

Orari date ottavi finale Primavera
La Roma campione d'Italia di Alberto De Rossi (fonte immagine @OfficialASRoma)

Primavera 19 giornata| Perde la Roma, l’Inter va in testa. Bene anche il Napoli e la Lazio contro il Brescia, occhio a Torino-Juventus

Ben 19 partite piene di sorprese e risultati tutt’altro che scontati nella 19a giornata del Campionato Primavera Tim. Nel Girone A termina in parità il big match di Verona, con la Sampdoria che in avvio di ripresa passa in vantaggio con Baumgartner ma ad un quarto d’ora dal termine Guglielmelli firma il pareggio. La Lazio vince con un secco 3-0 contro il Brescia anche grazie alla doppietta di capitan Rossi. Un successo che aumenta il vantaggio dei biancocelesti sulla Fiorentina, che non va oltre il pari sul campo del Cesena, con l’ex Akammadu che segna una doppietta. Il Milan trionfa contro il Perugia, segnando tre gol in 13 minuti. Bene anche SPAL e Napoli ora in corsa per i playoff.

Nel Girone B, in attesa di scoprire il risultato del derby di Torino, posticipato a lunedì, il Chievo perde a sorpresa contro l’Avellino, che colleziona la sua terza vittoria stagionale. Sassuolo ed Empoli invece trionfano tranquillamente portando a casa punti preziosi: toscani che vincono contro la Pro Vercelli in casa, neroverdi che invece trovano nella rete di Pierini il gol vittoria nel derby modenese contro il Carpi.

Incredibile nel Girone B l’inaspettato crollo della Roma a Novara: giallorossi che perdono 6-3, ma sul 5-0 ad inizio ripresa provano in un tentativo di rimonta, prima di arrendersi alla rete di Collodel. L’Atalanta vince e supera i giallorossi al secondo posto: vittoria in rimonta a Bologna con le reti di Mazzocchi e Latte Lath e bergamaschi secondi in classifica. Primo posto per l’Inter di Vecchi, che supera il Crotone con solo nella ripresa: +5 sulla seconda in classifica. Dividono la quarta posizione le due liguri Genoa e Virtus Entella, grazie alle vittorie ottenute rispettivamente contro Pisa e Cagliari.

GIRONE A

Spal-Latina 3-1
Napoli-Vicenza 4-1
Milan-Perugia 3-1
Fiorentina-Cesena 2-2
Lazio-Brescia 3-0
Verona-Sampdoria 1-1
Spezia-Trapani Lunedì ore 14.30

CLASSIFICA GIRONE A: Lazio 45, Fiorentina 39, Sampdoria 38, Milan 36, Verona 35, Spal 33, Napoli 32, Latina 22, Vicenza 22, Cesena 20, Perugia 14, Trapani 11*, Spezia 10*, Brescia 9.

*Una partita in meno

GIRONE B

Benevento-Udinese 0-2
Empoli-Pro Vercelli 2-1
Avellino-Chievo 2-1
Bari-Pescara 2-2
Ascoli-Cittadella 1-0
Sassuolo-Carpi 1-0
Torino-Juventus Lunedì ore 14.30

CLASSIFICA GIRONE B: Juventus 43*, Chievo 40, Sassuolo 39, Empoli 37, Torino 36*, Udinese 29, Pescara 21, Carpi 21, Bari 21, Benevento 20, Cittadella 19, Pro Vercelli 18, Ascoli 17, Avellino 10.

*Una partita in meno

GIRONE C

Cagliari-Virtus Entella 0-1
Crotone-Inter 1-3
Genoa-Pisa 3-1
Novara-Roma 6-3
Palermo-Frosinone 2-0
Ternana-Salernitana 2-1
Bologna-Atalanta 1-2

CLASSIFICA GIRONE C: Inter 49, Atalanta 44, Roma 42, Virtus Entella 39, Genoa 39, Bologna 31, Novara 30, Palermo 25, Crotone 21, Cagliari 20, Ternana 15, Frosinone 14, Pisa 9, Salernitana 6.

CONDIVIDI