Home Serie A Pescara Pescara, Zeman contro il suo passato: “Roma senza punti deboli, vogliamo fare...

Pescara, Zeman contro il suo passato: “Roma senza punti deboli, vogliamo fare bella figura”

Zeman su Moggi
Zdenek Zeman (fonte: sardiniaposti.it)

Pescara-Roma, Zeman in conferenza – Il tecnico degli abruzzesi presenta la sfida contro la Roma nella conferenza stampa della vigilia

Si scrive Zeman ma si legge Roma. Il tecnico boemo ha sempre i colori giallorossi nel cuore, nonostante le tante squadre girate in carriera. Ma la Roma susciterà ricordi particolarmente speciali nell’attuale allenatore del Pescara, che si prepara ad affrontare proprio i capitolini nel “monday night” della 33^ di campionato.

La Roma non ha punti deboli, è così forte che potrebbero allenarla tutti, dobbiamo affrontarla con gli stessi stimoli di quando abbiamo affrontato la Juve. Speriamo di fare una buona fase difensiva e di chiudere con una bella figura“.

L’ammirazione di Zeman nei confronti di Totti è un fatto risaputo:

Francesco non tradirebbe mai la sua squadra per seguirmi in Serie B, è uno dei più grandi giocatori che abbia mai visto, se se la sente di continuare sarà giusto così”, ha dichiarato Zeman che poi ha parlato del futuro.

“E’ presto intavolare certi discorsi, i movimenti di mercato non dipendono sempre dagli allenatori. Adesso pensiamo solo al finale di stagione, io lavoro per il Pescara e contro la Roma non sento alcuna voglia di rivalsa“, il commento finale di Zeman che ha chiuso la conferenza stampa di presentazione della gara di domani sera.

CONDIVIDI