Home Serie A Genoa Genoa, il debito di Preziosi è di 170 milioni: via alle cessioni...

Genoa, il debito di Preziosi è di 170 milioni: via alle cessioni importanti

Preziosi debiti
Enrico Preziosi (fonte foto: genoacfc.it)

Genoa Preziosi debiti | Il patron rossoblu registra un debito spaventoso e tutto ciò influirà sul prossimo calciomercato che dovrà essere low cost

Il futuro in casa Genoa è tutt’altro che roseo. La situazione debitoria registrata dal presidente del Grifone Enrico Preziosi è grave e si prospettano tempi duri per la società rossoblu. Il patron avellinese ha ammesso il buco da 60 milioni al quale va aggiunto però una cifra ben più consistente.s

Infatti a fine mese scadrà l’accordo tra il presidente Preziosi e la Ocean Gold del proprietario Michael Lee che dovrà essere liquidato dunque con una cifra pari a 110 milioni di euro. Chiaramente se tutto ciò non avvenisse si presenterebbe una penale ancora più impegnativa da pagare. In totale dunque la cifra debitoria è all’incirca 170 milioni di euro.

Questa situazione negativa si riverserà chiaramente sul lato sportivo ed il Genoa dovrà necessariamente operare delle cessioni importanti che già nello scorso mese di Gennaio sono avvenute con i vari RinconPavoletti. Importante in questo discorso è la trattativa che dovrebbe portare il portiere Mattia Perin al Milan per dare un po’ di ossigeno alla società rossoblu. In entrata invece non si avranno colpi pesanti ma solo investimenti low cost che non piaceranno sicuramente al popolo genoano.

CONDIVIDI