Home Nazionale Under 21, Pellegrini: “Vincere sarebbe un sogno; mi ispiro a Pogba e...

Under 21, Pellegrini: “Vincere sarebbe un sogno; mi ispiro a Pogba e De Rossi”

Pellegrini alla Roma ufficiale
Pellegrini (fonte foto: zimbio.com)

Italia Under 21 intervista Pellegrini | Il centrocampista scuola Roma, protagonista dell’Europeo U-21 in Polonia, ha parlato al sito ufficiale dell’UEFA

Tra i protagonisti dell’Italia Under 21 che ha conquistato ieri l’accesso alle semifinali del torneo grazie alla vittoria di misura contro la Germania c’è il centrocampista del Sassuolo Lorenzo Pellegrini. L’azzurrino, in procinto di fare ritorno alla Roma, ha parlato al sito ufficiale della UEFA.

Tanti gli argomenti toccati da Pellegrini, a cominciare dai prossimi avversari della Spagna: “Abbiamo avuto modo di confrontarci con loro lo scorso marzo. Sappiamo la loro forza ma noi abbiamo entusiasmo e concentrazione e daremo tutto come accaduto ieri con la Germania. Si tratta sempre di una gara secca e tutti sanno che in questo tipo di partite può succedere di tutto”.

Il centrocampista scuola Roma si è poi soffermato sui duelli individuali della semifinale: “Loro hanno calciatori che sono già affermati nel panorama mondiale come Asensio e Saul. Questo però non ci scoraggia, anche perché la nostra rosa ha molto talento in avanti con calciatori fortissimi come Berardi e Bernardeschi. Sappiamo cosa ci aspetta ma siamo fiduciosi: portiamo avanti il nostro sogno gara dopo gara e più che un gruppo siamo una vera famiglia“.

Infine Pellegrini ha ripercorso la sua breve carriera: “L’esordio in Serie A è stata una sensazione speciale ed essere riusciti a vincere quella gara ha reso tutto davvero magico. I miei modelli? Sicuramente De Rossi Pogba: soprattutto il francese riesce a farmi divertire con il suo modo di giocare. Il più forte con cui ho giocato? Berardi tra i compagni, Higuain tra gli avversari. Futuro? Ora penso solo all’Europeo, il resto lo pianificherò cercando di continuare a crescere e diventare un grande giocatore”.

 

 

CONDIVIDI