Home Nazionale Under 21, Di Biagio: “Il Ct della Slovacchia va squalificato”

Under 21, Di Biagio: “Il Ct della Slovacchia va squalificato”

Spagna-Italia conferenza Di Biagio
Luigi Di Biagio (fonte foto: zimbio.com)

Spagna-Italia conferenza Di Biagio – Il CT degli Azzurrini ci va giù duro sulle accuse mosse dal collega slovacco: “Cade nel ridicolo”

Sul cammino dell’Italia Under 21 negli Europei di categoria domani si pararà di fronte la temibile Spagna Under 21, dominatrice assoluta del proprio girone. Il commissario tecnico degli azzurrini, nel delineare quelle che sono le loro caratteristiche più pericolose, si dice fiducioso sull’esito della gara: “Bisogna temerli per il loro fraseggio, per la tecnica e tattica. Non a caso ha dominato con quasi tutte le Under. Ma scenderemo in campo per fare l’impresa, che è nelle nostre corde”.

In relazione alle gravi offese mosse dal ct della Slovacchia – che ha accusato Italia e Germania di essersi accontentate del pari eliminando così la compagine slovacca – Di Biagio auspica l’intervento della Uefa: “Cade nel ridicolo. Noi due anni fa potevamo lamentarci per una partita particolare, ma abbiamo deciso di non farlo.

La partita non l’ha vista e ha detto quelle frasi di rabbia; mi auguro che la UEFA lo squalifichi perché ha un ruolo importantissimo. Sentire certe illazioni mi fa arrabbiare e mi delude dopo quello che è successo in campo con sette ammonizioni e due risse sfiorate”.

Oltre le assenze forzate di Andrea Conti e Domenico Berardi, Di Biagio potrebbe decidere di fare a meno di Caldara perché non in perfette condizioni fisiche: “E’ in forte dubbio, domattina valuteremo se rischiarlo o no. Gli altri, al di la dei piccoli acciacchi, stanno tutti bene. Gli squalificati? Abbiamo sostituti all’altezza: ho 23 giocatori che possono giocare tutti”.

CONDIVIDI