Home Lega Pro Lega Pro, iscrizione a rischio per il Como: potrebbe ripartire dalla D

Lega Pro, iscrizione a rischio per il Como: potrebbe ripartire dalla D

Iscrizione Lega Pro
(fonte immagine: Twitter/@CalcioComo)

Iscrizione Como – Situazione delicata per il club lariano: non sono arrivati i soldi per l’affiliazione alla FIGC, requisito indispensabile all’iscrizione

Sono ore molto delicate per il futuro del Como che appena tre mesi fa era stata rilevata dall’imprenditrice Akosua Puni Essien (moglie dell’ex calciatore di Chelsea e Milan).

Come si apprende dal sito calcioefinanza.it, la nuova società, FC Como, non ha rispettato i termini per l’affiliazione alla FIGC perché non sono arrivati i soldi necessari; domani, invece, è l’ultimo giorno utile per formalizzare l’iscrizione alla Lega Pro ma, in mancanza dell’affiliazione, per la FIGC l’iscrizione non è più possibile.

Mentre i rappresentati italiani del club stanno cercando una qualche soluzione in extremis, al momento l’unica soluzione pare essere l’iscrizione alla Serie D, sempre a condizione che ci sia chi provveda alle esigenze economiche entro i termini previsti.

Le prime avvisaglie di quanto accaduto erano arrivate lunedì, con il mancato pagamento degli stipendi che era costato ai lariani un punto di penalizzazione; come si legge su laprovinciadicomo.it, Lady Essien era intervenuta a rassicurare l’ambiente, ma evidentemente si trattava soltanto di dichiarazioni di facciata.

CONDIVIDI