Home Calciomercato Verona, Cassano-schock: prima dice che continua, poi annuncia il suo addio al...

Verona, Cassano-schock: prima dice che continua, poi annuncia il suo addio al calcio giocato

Rescissione Cassano Hellas
(fonte foto: dailymail.co.uk)

Verona addio Cassano – L’attaccante ha deciso di rescindere il proprio contratto con il club scaligero dopo nemmeno quindici giorni

Antonio Cassano mette a segno un altro dribbling dei suoi lasciando di stucco pubblico e addetti ai lavori. Questa volta, però, non si tratta di una classica giocata del talento di Bari Vecchia durante una gara qualsiasi, ma dell’ epilogo (triste) del film andato in onda in questi giorni. Un film a puntate e ricco di colpi di scena. Dopo l’addio trapelato dall’ambiente veronese sei giorni fa, era arrivata la smentita a mezzo stampa in pompa magna nello stesso giorno. Allarme rientrato? Macché, solo rimandato. Cassano era una bomba ad orologeria. Ed oggi è esplosa. El Pibe de Bari ha detto stop: nelle prossime ore verrà ufficializzata la rescissione consensuale con il club scaligero dopo soli 15 giorni dalla firma sul contratto (il procuratore ha già incontrato la dirigenza).

LE MOTIVAZIONI

Questo ragazzo non ce la fa di testa, anche se fisicamente e atleticamente sta molto bene“. E’ il commento amareggiato del presidente Setti all’Ansa, che poi rincara la dose: C’è un up e un down, parla e poi sta muto: peccato, perché dal punto di vista professionale stava facendo tutto per bene“. Le motivazioni sembrerebbero dunque le stesse per le quali Cassano non era disposto ad allontanarsi troppo dalla famiglia, da quel mondo costruito assieme alla moglie, Carolina Marcialis, all’interno del quale Cassano si sente al sicuro, apprezzato come padre e come persona. Priorità alla famiglia dunque, come ribadito proprio in un post lanciato dalla miglie sulla propria pagina Twitter, nel quale il giocatore ribadisce la propria posizione. Ma soprattutto l’impossibilità di gestire i tempi morti del ritiro, ai quali non era più abituato, lo ha convinto.

…E CAMBIA DI NUOVO IDEA: SI RITIRA!

Subito dopo aver annunciato la separazione dal Verona, Cassano aveva lasciato intendere la sua volontà di non lasciare il calcio. Anzi, si era addirittura parlato di un possibile trasferimento al Genoa. Ma ora è (o dovrebbe essere) ufficiale: il calciatore ha deciso di appendere gli scarpini al chiodo. E la scelta è stata comunicata, ancora una volta, con un post su Twitter:

 

CONDIVIDI